Il Vittoriale

Il Vittoriale degli italiani
Il Vittoriale degli Italiani è un complesso di edifici, vie, piazze, un teatro all'aperto, giardini e corsi d'acqua eretto tra il 1921 e il 1938, costruito a Gardone Riviera sulle rive del lago di Garda dal poeta Gabriele d'Annunzio a memoria della "vita inimitabile" del poeta-soldato e delle imprese degli italiani durante la Prima Guerra Mondiale. Il Vittoriale oggi è una fondazione – presieduta da Giordano Bruno Guerri - aperta al pubblico e visitata ogni anno da circa 180.000 persone.

Contattaci

lisa@mavico.it

News & Comunicati

04/10/2018

Il 2018 è anno di anniversari: il bimillenario della morte di Publio Ovidio Nasone e l’ottantesimo anniversario della morte di Gabriele d’Annunzio offrono lo spunto per un grande convegno al Vittoriale degli Italiani di Gardone Riviera.
“Ogni amante è un guerriero” (Militat omnis amans): dieci anni fa mi ispirai a questo verso di Ovidio per il titolo della biografia “Gabriele d’Annunzio, l’amante guerriero”, e da allora ho sempre pensato che sarebbe stato bello un accostamento di studio fra i due poeti. Adesso sono felice che questa idea si realizzi al Vittoriale, grazie all’impegno di Pietro Gibellini” commenta così il Presidente del Vittoriale Giordano Bruno Guerri.


Fondazione Il Vittoriale degli Italiani
Gardone Riviera – 12 ottobre 2018