Storytel: In esclusiva il primo titolo della collana Munizioni (Bompiani) diretta da Roberto Saviano

Cosa succederebbe se non aveste più la possibilità di comunicare con il mondo? Di denunciare un’ingiustizia? Se a tutti i vostri followers fosse impedito di guardare i vostri social network? E se tutti i vostri contatti smettessero di rispondervi? Lottereste per mantenere il diritto a raccontare la vostra storia?
Ogni storia ha un significato perché qualcuno la sta ascoltando: se nessuno la ascolta, questa muore.

Download

E per dare dimostrazione concreta di cosa significhi parlare ma non avere voce, lottare e non essere ascoltati, nella giornata di ieri, 17 dicembre, Roberto Saviano ha postato sui suoi canali social 3 video nei quali appare nell’atto di parlare ma silenziato e senza sottotitoli.

Solo oggi, mercoledì 18 dicembre, è stato svelato nella sua completezza il primo video, lancio della campagna di sensibilizzazione #TellTheStories, per coinvolgere ancor di più il pubblico sul tema della censura e annunciare l’arrivo della collana Munizioni (Bompiani) su Storytel, la piattaforma di audiolibri e podcast che pubblica in esclusiva l’audiolibro di ciascun titolo della serie. Con Munizioni Roberto Saviano dà spazio a storie di giornalisti e scrittori vittime di controllo e minacce, alcuni dei quali hanno pagato con la vita il diritto a mantenere la propria libertà di parola, e propone testi che attraverso le parole mirano a incidere nella realtà, a cambiare lo sguardo di chi li legge. Ma presta anche letteralmente la voce a chi non viene ascoltato leggendo la prefazione al primo titolo della collana su Storytel.

Di’ la verità anche se la tua voce trema, della giornalista maltese Daphne Caruana Galizia è disponibile già oggi sulla piattaforma, Fariña di Nacho Carretero sarà su Storytel da venerdì 20 dicembre. In arrivo a fine gennaio, in contemporanea con l’uscita in libreria, il romanzo Gotico americano di Arianna Farinelli.

“Ogni anno, nel mondo, centinaia di persone vengono minacciate da organizzazioni di stampo criminale e dalle lobby di potere dei Paesi in cui vivono. Le loro voci appartengono ad amministratori locali, giornalisti, scrittori. Appartengono a chi non ha mai avuto paura di dire la verità” – così Roberto Saviano svela la campagna – “Abbiamo deciso di raccogliere queste voci all'interno di Munizioni, una collana nata con l'intento di dare voce a quelle storie che ogni giorno rischiano di venire zittite dalle minacce, dalla censura e dalle intimidazioni. E, insieme a Storytel, vogliamo essere sicuri che nessuna di queste voci venga messa a tacere per sempre.”

“Siamo molto orgogliosi di ospitare all’interno del nostro catalogo i titoli della collana Munizioni e di accogliere il curatore, Roberto Saviano, che da sempre sostiene la battaglia di chi non ha voce o di coloro le cui voci, in tutto il mondo, vengono messe a tacere. Con la campagna #TellTheStories, speriamo di tenere viva l’attenzione di tutti sull’importanza dell’ascolto degli altri” così Marco Ferrario, Country Manager di Storytel Italy.

LINK VIDEO: https://www.facebook.com/RobertoSavianoFanpage/videos/2485706588207163/

LINK VIDEO REVEAL: https://www.facebook.com/RobertoSavianoFanpage/videos/1033782726964365/

* Lanciata in Italia il 27 giugno 2018, Storytel è la prima piattaforma europea di audiolibri e podcast e vanta un catalogo di più di 100mila titoli, tra cui molte esclusive, in continuo aggiornamento.