Monteverdi festival prosegue dal 17 al 19 maggio

A Cremona prosegue il Monteverdi Festival, da venerdì 17 a domenica 19 maggio, con gli ensembles Odhecaton, Tenebrae e Theatro dei Cervelli.

Download

In cartellone venerdì 17 maggio (ore 21) nella Chiesa S. Marcellino lo storico ensemble italiano Odhecaton, fondato vent’anni fa da Paolo Da Col, eseguirà Monteverdi a San Marco, le opere religiose composte da un Monteverdi maturo per la Basilica di San Marco a Venezia, dove egli divenne maestro di cappella nel 1613. Emerge il contrasto dei due volti della sua scrittura musicale sacra: lo stile antico, ossia lo stile osservato ‘da capella’, e lo stile moderno, cioè la scrittura concertata e il canto a voce sola. Un contrasto di pura bellezza.


Il giorno dopo, sabato 18 maggio (ore 22) nella Chiesa di San Marcellino, l’osannato ensemble britannico Tenebrae diretto da Nigel Short, eseguirà Tenebrae Responsoria & Requiem di Tomás Luis de Victoria, una rilettura del “Requiem a sei voci di Victoria (anno 1603)”.
Domenica 19 maggio (ore 11) sarà la Chiesa del Foppone ad ospitare il neonato ensemble Theatro dei Cervelli diretto da Andrès Locatelli che eseguirà Lucidissima Aurora. Riflessi dell’alba nel Seicento italiano (Musiche di F. Cavalli, D. Mazzocchi, C. Monteverdi, B. Strozzi). Una poetica incursione nel mondo della luce evocata nei madrigali italiani del Seicento: dal sopraggiungere dell’aurora che risveglia il sonno degli amanti al cinguettio festoso dell’usignolo nello splendore del giorno.



Per informazioni e prenotazioni Monteverdi Festival:
0372 022001/02
www.monteverdifestivalcremona.it

www.teatroponchielli.it