Erickson: Le strenne 2018

 

Per i più piccoli (0-3 anni): Rosalie gioca in giardino, Rosalie va a passeggio, Leon si veste e Leon è stanco
dell’autrice ed editrice olandese Linne Bie


e tre giochi divertenti e insieme educativi per far giocare i piccoli con tutta la famiglia

Download

Girotondo delle emozioni
di Desirèe Rossi


40 tessere/emozioni - felicità, paura, rabbia, sorpresa e tristezza - illustrate con 4 personaggi diversi da accoppiare alle rispettive emozioni. Il gioco permette ai bambini di attivare la lettura dell’espressione emotiva fornita dal linguaggio corporeo (bocca, occhi, sguardo, posizione) oltre a sviluppare la capacità di dare un nome alle emozioni lavorando sul senso di sé e degli altri.


Autoritratti d’autore
di Desirèe Rossi


50 tessere di diversa difficoltà, da mescolare, disporre a faccia in giù e associare a coppie in base alla corrispondenza fra pittore personaggio e autoritratto caratterizzato dall’aggiunta di simpatici e creativi dettagli. Nel gioco i bambini attivano il riconoscimento visivo di quei dettagli che caratterizzano i personaggi della tessera (tipo di occhi, forma del corpo, particolarità rilevanti), determinanti per riconoscere ogni autoritratto.

Mostri in mostra. Osserva con attenzione e sposta velocemente tutti i colori
di Gianluca Daffi


Una galleria d’arte dove qualcuno si è divertito a modificare tutti i ritratti dei mostri.
Chi è stato a creare questa confusione?
Vincerà chi sa essere attento e veloce e a trasformare il proprio quadro in modo che sia uguale all’originale. Senza però colori e pennello ma con palline colorate che scappano da tutte le parti e che vanno posizionate al posto giusto e nell’ordine corretto.
Cornici in posizione, palline alla mano e via… vince il pittore più veloce!


 


Rosalie gioca in giardino
Rosalie va a passeggio


Leon è stanco
Leon si veste
di Linne Bie


Rosalie gioca in giardino, Rosalie va a passeggio, Leon si veste e Leon è stanco dell’autrice ed editrice olandese Linne Bie, sono i primi quattro titoli della collana “Primi libri 0-3 anni” e ben si inseriscono in questo filone: le illustrazioni chiare e il linguaggio sintetico accompagneranno i piccoli lettori alla scoperta del mondo di Rosalie e di Leon, seguendoli nelle loro avventure e nei loro giochi, e imparando al contempo a riconoscere in modo semplice e intuitivo ciò che li circonda.