New York Rights Fair e BookExpo insieme al Javits Center di New York 29-31 maggio 2019

Grandi novità per New York Rights Fair (NYRF) – il primo evento professionale negli Stati Uniti interamente dedicato al mercato dei copyright e alla distribuzione dei contenuti per adulti, adolescenti e bambini, organizzata da BolognaFiere in partnership con Publishers Weekly e  Combined Book Exhibit.

Download

Dopo il successo della prima edizione, svoltasi al Metropolitan Pavilion di Manhattan nel giugno scorso, BolognaFiere e partner annunciano una importante novità: le due manifestazioni New York Rights Fair e BookExpo si svolgeranno non solo negli stessi giorni – dal 29 al 31 maggio 2019 – ma anche nello stesso luogo – il Jacob Javits Convention Center a Manhattan. Dall'1 al 2 giugno si terrà poi, come di consueto, BookCon, la fiera del libro dedicata al grande pubblico.
 
New York Rights Fair continuerà a essere organizzata come una fiera di compravendita di diritti a sé stante, sulla scia del successo dell'edizione inaugurale, ma costituirà anche l'International Rights Center di BookExpo nel River Pavilion all'interno del Javits Center. Insieme, NYRF, BookExpo e BookCon copriranno ogni singolo aspetto della filiera del libro, "dai diritti al lettore".
La scelta del Javits Center arriva dopo l'annuncio dell'accordo pluriennale siglato a giugno 2018 che prevede la gestione unificata della New York Rights Fair e che formalizza la visione strategica delle parti coinvolte riguardo al futuro delle manifestazioni. BookExpo e NYRF si propongono di rispondere alle esigenze della comunità del libro a livello globale. La decisione di unire le forze nel 2019 è un ulteriore passo avanti nella promozione delle relazioni fra editori, agenti e autori americani e internazionali.
 
“Questo ulteriore passo nell'accordo con BookExpo riflette anche un concreto e innovativo spirito di collaborazione tra organizzatori fieristici che operano a livello internazionale, come Reed Exhibitions e BolognaFiere. È un segnale importante, che riflette l'attenzione di entrambi nei confronti del mercato e dei suoi attori, aprendo al contempo scenari nuovi e ricchi di prospettive” sottolinea Marco Momoli, direttore commerciale di BolognaFiere.
 
"Per le case editrici di New York e le loro omologhe a livello internazionale, avere un luogo centralizzato facile ed efficiente in cui incontrarsi aumenterà esponenzialmente le opportunità che BookExpo e New York Rights Fair si propongono di creare", afferma George Slowik, Jr., presidente di NYRF e comproprietario di Publishers Weekly.
 
 
"I libri sono all'origine di gran parte dei contenuti di successo delle piattaforme di cinema e streaming. Siamo entusiasti all'idea di lavorare con la New York Rights Fair per andare incontro alle esigenze degli editori americani e internazionali, e di farlo proprio nel cuore di New York City, il grande hub dell'editoria mondiale. Con questa importante iniziativa, l'edizione ripensata di BookExpo sarà in grado di offrire una piattaforma omnicomprensiva per lanciare i titoli e gli autori più interessanti del momento e presentare tutte le novità di tendenza, influenzando così ogni segmento delle attività dei nostri partner. Il settore è in grande fermento e siamo davvero lieti di costruire insieme un evento che consenta di sostenere e celebrare questo mercato in crescita", dichiara Ed Several, senior vice-president di BookExpo.
 
New York Rights Fair
 
La New York Rights Fair è prodotta da BolognaFiere S.p.A, società leader a livello europeo nel settore dell'organizzazione fieristica; Publishers Weekly, la piattaforma internazionale d'informazione in editoria libraria; Combined Book Exhibit, un centro di marketing e promozione per l'editoria; e Reed Exhibitions, leader mondiale nel settore degli eventi. NYRF è la prima fiera di compravendita di diritti e licenze negli Stati Uniti esclusivamente dedicata ai diritti internazionali, alla distribuzione e alla cessione di licenze nell'universo dei contenuti per bambini e adulti. La prima edizione della New York Rights Fair si è tenuta dal 30 maggio al 1 giugno 2018 al Metropolitan Pavilion a Manhattan. La fiera offre un'esperienza professionale unica a editori e agenti americani creando occasioni di scambio e confronto con professionisti del settore che arrivano dal mondo intero per incontrarsi nella capitale mondiale dell'editoria. I tre giorni della fiera hanno visto la presenza di 70 conferenzieri provenienti dal mondo intero e hanno ospitato le trattative per la vendita di diritti e per la distribuzione di contenuti nell'editoria libraria e nei canali audiovisivi, cinematografici e digitali. 
                  
BookExpo
 
BookExpo è la più grande riunione di professionisti dell'editoria del Nord America, e vi partecipano professionisti del mondo intero. La manifestazione è stata ripensata con l'obiettivo di diventare il luogo d'affari per eccellenza dell'editoria in Nord America, dove si "fanno i libri" e dove autori, lettori e addetti ai lavori si riuniscono per delineare le tendenze del mercato negli anni a venire. BookExpo offre un ambiente professionale dedicato per la scoperta di autori emergenti e dei bestseller di prossima pubblicazione, per le relazioni con gli editori più influenti e il confronto con competitor e leader di mercato a livello globale.  BookExpo è organizzata con il supporto di partner fra cui la American Booksellers Association (ABA), la Association of American Publishers (AAP) e la Association of Author's Representatives (AAR).