Festivaletteratura: Il programma dedicato ai più giovani si arricchisce di anno in anno

Se già durante la scorsa edizione aveva completamente reinventato lo spazio offerto dalla Casa del Mantegna, trasformandolo in un condominio creativo in cui hanno felicemente convissuto scrittori, illustratori, artisti, performer e famiglie, quest'anno la casa si allarga ulteriormente con il programma di “Girotondo" Nel giardino verrà infatti montata un'ampia tenda per accogliere gli appuntamenti di maggiore richiamo, mentre tra la tenda e la casa sarà creata un'area relax per leggere, giocare e prendere fiato tra un evento e l'altro.

Ma, al Festival, bambini e ragazzi invaderanno l’intera città: dallo spazio studio Sant’Orsola al Parcobaleno, dalla chiesa di Santa Maria della Vittoria all’Aula Magna dell’Università, tra laboratori, incontri e spettacoli, saranno i veri protagonisti.

Download

GIROTONDO


da mercoledì 5 settembre a domenica 9 settembre 2018
un percorso di giochi e fantasie per bambini e famiglie alla Casa del Mantegna


Come si fa a trasformare una casa in una giostra, in un motore perpetuo di allegre meraviglie? Semplice: basta tenersi per mano e cominciare a girare, girare, girare, girare...la fantasia si accende, le forme si confondono, le parole ridono da sole, il mondo è finalmente sottosopra e niente si ferma più!


Andrea Mantegna al centro della sua bella casa quadrata si è costruito un cortile rotondo, in modo da avere sempre il capogiro dal divertimento passando di stanza in stanza. Perché mai - si sarà detto il pittore - rallegrare il cervello solo di tanto in tanto, quando lo si può avere in festa per tutta la giornata?
Festivaletteratura ha imparato la lezione e quest'anno - proprio alla Casa del Mantegna - ha deciso di dar vita a Girotondo, un percorso di giochi e fantasie d'autore pensato per i bambini (dai 4 ai 12 anni) e le loro famiglie, aperto per tutta la durata del Festival con i seguenti orari: mercoledì dalle 16 alle 20; giovedì, venerdì e sabato dalle 10 alle 20; domenica dalle 10 alle 18. L'accesso al percorso non richiede prenotazione ma il pagamento di un biglietto all'ingresso (prezzo unico 5 euro per adulti e bambini).
Girotondo è una sorta di gincana in sei o sette tappe, in cui ad ogni stanza i piccoli visitatori trovano una nuova sorpresa e tutto ciò che serve per fabbricarla in piena autonomia. Per questo fai-da-te ludico-creativo, giochi e invenzioni, scatola degli attrezzi e materiali sono creazioni originali appositamente commissionate da Festivaletteratura a scrittori, artisti, illustratori, teatranti e musicisti. A ogni autore è stato chiesto di pensare a un'attività che ragazzi e adulti possano svolgere insieme, senza bisogno di un conduttore, e da poter ripetere facilmente una volta tornati a casa. E se qualcosa nelle istruzioni non è chiaro o qualche strumento non funziona, c'è comunque un volontario sempre a disposizione in ogni stanza pronto a dare una mano.


www.festivaletteratura.it