bookabook: "Mentre volavo via" di Sara Nissoli, in tutte le librerie

Per esempio, una mattina mi è capitato di leggere che uno dei metodi più veloci ed efficaci per socializzare è quello di andare in un giardino pubblico con il proprio cane e sedersi di fianco ad altri padroni di cani. Mi sentivo  molto solo, e in quelle situazioni ci si ritrova facilmente a credere a tutto purché possa rivelarsi anche il minimo effimero sollievo. Così ho pensato: basta, vado al parco.

Download

I protagonisti di questi racconti cercano un riscatto che non riescono mai a trovare completamente. Se abitano in città sono provinciali, se vengono dalla provincia è una provincia che non ha nome né luogo, e quando ne ha, sono irrilevanti.
Sono bambini, ragazzi, anziani, uomini e donne di mezza età, che appartengono tutti alla stessa famiglia, pur non essendo parenti. Sarte, giovani impiegati, prostitute, studenti, autisti di scuolabus, giocatori d'azzardo, madri e padri.
Avrebbero coraggio da vendere, se solo sapessero a quanto. Una cosa è certa: non hanno paura a raccontarsi, perché non hanno niente da perdere.


Come tutti i libri pubblicati da bookabook, Mentre volavo via è stato scelto due volte. La prima dagli editor che lo hanno selezionato fra molti altri manoscritti e la seconda da centinaia di lettori, che lo hanno sostenuto attraverso una campagna di crowdfunding di successo.


Sara Nissoli è nata a Treviglio (BG) nel 1989. Vive a Mialno e quando non scrive per la pubblicità inventa storie. Mentre volavo via è la sua prima raccolta di racconti.